Caricamento in corso...

Newsletter


Ansia e Stress terapia con gli oli essenziali

cat-ylang-ylang.jpg Stress e ansia sono strettamente collegati: il primo infatti è la sollecitazione subita dall'organismo quando l'equilibrio tra l'ambiente e l'organismo stesso viene mutato. E l'ansia è una possibile conseguenza ddello stress.

Paura, nervosismo, depressione, sono i sintomi più comuni che causano bruschi cambiamenti al morale, privano delle energie o,peggio ancora, abbassano le difese immunitarie.

In inglese la parola Stress indica la " tensione ", fenomeno salutare in dosi fisiologiche, parliamo quindi di " eustress " , ma che in dosi patologiche diventa "distress".

L'eustress è quello indispensabile alla vita, uno stato di allerta che permette al nostro corpo di reagire in modo costruttivo alle stimolazioni ambientali.

Il distress invece è lo stress cattivo che provoca grossi scompensi emotivi e fisiologici.

L'insonnia è un sintomo che si presenta frequentemente nelle diverse forme di disturbo d'ansia.

Si verifica infatti la cosidetta insonnia parafisiologica, in cui pur essendo stanchi e bisognosi di riposo, non ci si riesce ad addormentare per il timore di non riuscirci.

La concentrazione negli stati di veglia allora diventa difficile, la riflessione disorganizzata, lo stato d'ansia aumenta e può risvegliare altre fobie.

IN questo caso, non volendo ricorrere alla medicina tradizionale ci si può rivolgere all'uso degli oli essenziali che possono essere assunti epr via cutanea, magari con un massaggio, oppure per inalazione.

L'associazione migliore nell'insonnia è sicuramente quella di:

  • lavanda
  • ylan ylang
  • arancio amaro
  • maggiorana
  • sandalo
  • camomilla

Grazie alla loro sinergia allentano le tensioni, calmano la sensazione di oppressione, nervosismo o stanchezza psichica.

Inserito il 19/04/2012 - 17:42